martedì, dicembre 16, 2008

In Abruzzo la democrazia esiste.

Benchè Ottaviano Del Turco, il presidente dimissionario della giunta, sia ancora solo un indagato, in Abruzzo si è andati ad elezioni per votare un nuovo consiglio regionale. In Campania, invece, abbiamo un dittatore già rinviato a giudizio (e quindi imputato!) al quale sono contestati reati di una certa rilevanza che, oltre a tentare di sottrarsi alla giustizia con ogni mezzo, si ostina a non lasciare la poltrona per tornarsene nella fogna dalla quale proviene. A chi dobbiamo appellarci per liberarcene?

Mercoledì mattina, a partire dalle 9.30, ci sarà un sit in nei pressi dell'aula che ospita il processo Bassolino. Non esitate a venire.

1 commento:

Angelo D'Amore ha detto...

SINDACO, FACCIA UN PASSO INDIETRO

il sindaco per il bene della citta' dovrebbe compiere un gesto di alta democrazia, di amore verso la sua napoli.

ne parlo nel mio blog